Apulia to NORDKAPP 4000 km for our kids

Il viaggio di Nuccio dalla Puglia a Capo Nord ...
Infermiere Professionale sui pedali a sostegno di una raccolta fondi solidale
destinata all'acquisto di un lettino di rianimazione neonatale



Supportaci

 



Il Progetto

L’ Associazione ONLUS “BIMBINTIN, piccoli bimbi grandi sogni” è lieta di annunciare una iniziativa di raccolta fondi a sostegno di un proprio progetto, promosso in collaborazione con il Comitato scientifico dell’Associazione, diretto dalla dr.ssa Flavia Petrillo,
 neonatologa presso la TIN dell’Ospedale Di Venere di Bari, diretta dal dr A. Del Vecchio, e con il Sig. Nuccio Lamorgese, infermiere professionale presso la stessa TIN.
Apulia to NORDKAPP 4000 km for our kids
Obiettivo della raccolta fondi sarà l’acquisto di un lettino di rianimazione neonatale di ultima generazione.
Tale lettino può essere posizionato vicino alla madre durante il parto spontaneo o cesareo permettendo a mamma e neonato di restare uniti tramite il cordone ombelicale anche dopo la nascita creando così le condizioni ottimali per la stabilizzazione del prematuro.
A sostegno del progetto l’infermiere Nuccio Lamorgese compirà l’impresa di andare in bicicletta a Capo Nord partendo da Bari. Il viaggio prevede un percorso di circa 4.000 km con un chilometraggio giornaliero di 150/200 km. Il periodo di tempo previsto per compiere il percorso è di circa un mese; il viaggio si svolgerà in completa autonomia (tenda da campeggio, fornelletto da campo, cibo liofilizzato ecc.).
L’infermiere avrà con sè un localizzatore satellitare (SPOTGEN3) che consentirà a chiunque lo desideri di seguire in tempo reale il viaggio.

Supportaci

APULIA TO NORDKAPP
4.000 Km for our kids

Aiutaci a raccogliere 15.000 €
destinati all’acquisto di un lettino di rianimazione neonatale di ultima generazione


L'Associazione

BimbinTIN nasce all’interno della TIN dell’Ospedale Di Venere di Bari, quale diretta conseguenza della volontà manifestata nel tempo dai 
genitori, utenti dei servizi, di creare un’organizzazione che valorizzasse l’esperienza compiuta da mamme e papà che hanno avuto in cura i propri figli presso il reparto. 
L’associazione nasce  il 17/10/2017 grazie ad un gruppo di 
genitori che costituiscono IL CDA: Fonte D’Accolti (presidente), Isabella Tursi (vicepresidente),  Giuseppe Cornacchia (tesoriere), Tiziana Pepe (consigliere), Luisa D’Aniello (segretario).  Il CDA collabora strettamente con il comitato scientifico della dell'associazione, diretto dalla dr.ssa Flavia Petrillo e costituito da un gruppo di operatori sanitari della TIN dell’ospedale Di Venere diretta dal dr. A. Del Vecchio: dr.ssa Caterina Franco, inf. Burdi Teresa,  inf. Dentico Domenico,  inf. Caterina Ferri, inf. Biagina Marzano.
Scopo dell’associazione è supportare e sostenere i piccoli e i loro genitori nel difficile percorso che una nascita prematura o una nascita complicata può comportare.
In particolare l’associazione promuove:
 
  • iniziative per migliorare l’assistenza e la cura dei piccoli pazienti
  • L’organizzazione di interventi di sostegno a favore dei genitori e dei familiari dei pazienti ricoverati
  • campagne di informazione e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla nascita prematura e  sulle patologie neonatali
  • I diritti dei neonati e dei loro genitori. In particolare promuoverà l’adozione della carta dei diritti del nato prematuro come documento da integrare nell’ambito dello statuto della Regione Puglia
  • La ricerca in campo neonatologico
  • Iniziative volte  al miglioramento della formazione  tecnico professionale del personale dedicato alla cura del neonato critico
  • la realizzazione di iniziative per il potenziamento e il miglioramento delle strutture e delle strumentazioni per la cura dei medesimi pazienti

Supportaci

APULIA TO NORDKAPP
4.000 Km for our kids

Aiutaci a raccogliere 15.000 €
destinati all’acquisto di un lettino di rianimazione neonatale di ultima generazione